Collane



In primo piano



LA SETTIMANA DELLA LETTERATURA

Organizzato da

Edizioni Pontegobbo
e
Comune di Bobbio

La beffa di Verona


ISBN: 978-88-96673-86-7

126 pagine

Prezzo: 10,00 euro

La beffa di Verona è la storia di una grandissima truffa giocata da tre partigiani ai danni dello Stato maggiore nazista e delle alte sfere del fascismo di Salò. L’anno in cui accadde questa storia incredibile, ma realmente accaduta, è il 1944. L’anno più buio dell’intera storia d’Italia. La grottesca vicenda si srotola in un lungo viaggio in auto fra il fiume Po, le deserte strade di guerra e le spettrali città bombardate di Piacenza, Brescia, Verona, Mantova e Parma. Un episodio di quella guerra civile che finì per coinvolgere i capi della Germania nazista e lo stesso Duce del fascismo è qui raccontato con toni picareschi dall’autore che, come in un’eco ormai lontana, ha raccolto la voce dei protagonisti e dei documenti di quella colossale truffa.


Contiene documenti inediti, secretati per decenni, che testimoniano in modo inequivocabile l’incredibile truffa.

La community di Pontegobbo


Iscriviti al nostro canale You Tube


E-books

Il catalogo delle Edizioni Pontegobbo è disponibile anche in e-books, in collaborazione con Casalini Libri: www.casalini.it - www.torrossa.it.
Ecco l'elenco: