Collane



In primo piano


Concorso Letterario Nazionale
"Pontegobbo-Città di Bobbio"

Organizzato da

Edizioni Pontegobbo
e
Comune di Bobbio

Per questa undicesima edizione il Concorso prevede quattro sezioni:

A) Narrativa inedita. Tema libero.
B) Racconti brevi inediti. Tema libero.
C) Poesia inedita. Tema libero.
D) Premio Piacentino dell’Anno 2018

Sezione A
Un romanzo o raccolta di racconti, minimo 80 cartelle (per cartella si intende una pagina di circa 30 righe e 60/65 caratteri per riga).

Sezione B
Un racconto della lunghezza massima di 5 cartelle.

Sezione C
Da 1 a 3 poesie.

Sezione D
Il premio sarà assegnato a chi, nel territorio piacentino, si sarà distinto per particolari meriti letterari, artistici, scientifici, sportivi.

Fuori i barbari!
Fascismo e Chiesa Cattolica nella plaga piacentina


ISBN: 978-88-96673-72-0

190 pagine

Prezzo: 12,00 euro

“Fuori i barbari!” è una ricerca che indaga il rapporto tra la Chiesa cattolica e il fascismo in Italia negli anni 1921-’45. La pista privilegiata è tutta interna alla plaga piacentina: da qui il costante riferimento a fonti di documentazione locale (“Il Nuovo Giornale”, “La Scure”, “La Libertà”, lettere pastorali, lettere private e altro) e a vicende e a personaggi in gran parte noti al pubblico piacentino. Tuttavia la sequela degli eventi viene costantemente raccordata al contesto nazionale (scritti e discorsi del Duce, encicliche e discorsi di Pio XI e di Pio XII, articoli pubblicati su “L’Osservatore Romano” e su “La Civiltà Cattolica”). Da questa duplice esplorazione emerge la solida alleanza, stabilitasi tra il regime fascista e il mondo cattolico, che ha soffocato nel nostro Paese le libertà fondamentali del cittadino. Lo slogan “Fuori i barbari!” evidenzia il lato dinamico e aggressivo di un progetto potenzialmente totalitario, volto a sradicare dal sacro suolo antifascisti, evangelici, ebrei. Nelle due fasi estreme, fascismo nascente e fascismo declinante, si registra, di contro, la presenza, sia pure minoritaria, di un cattolicesimo democratico che ha contrastato l’avanzata delle camicie nere prima e l’apparato militare di un potere totalitario poi. A questi laici ed ecclesiastici antifascisti (don Francesco Gregori, l’avv. Francesco Daveri e altri) l’autore guarda con spirito simpatetico, nella consapevolezza che la libertà era ed è un valore irrinunciabile.


Appuntamenti

  • Castelvetro Pc.no, presentazione "Sì viaggiare"
    Sabato 16 dicembre 2017
    Alle ore 18,30 presso il Circolo culturale "Al 32 dal Masan", q.re Longo 32, si terrà la presentazione del libro "Sì viaggiare. Tra memoria e racconto" di Giuseppe Magistrali ed Elena Uber.
    Seguirà buffet.
  • Piacenza, presentazione "... ma ci resta il cielo"
    Sabato 16 dicembre 2017
    Dalle 11 alle 13 presso la Sala Consiliare della Provincia, Via Garibaldi n. 50 a Piacenza, si terrà la presentazione del libro della giornalista Antonella Lenti, sulla sua esperienza tra i volontari del terremoto. Il programma prevede il saluto di Patrizia Calza, Vice Presidente della Provincia, l'intervento del Sindaco di Caldarola, Luca Giuseppetti, l'intervista aall'autrice Antonella Lenti e, a più voci, ai volontari e ai rappresentanti
    delle associazioni di protezione civile a cura di Filippo Zangrandi.
    Conclusioni a cura di Paola Gazzolo Assessore alla difesa del suolo e della costa, protezione civile e politiche ambientali e della montagna.

E-books

Il catalogo delle Edizioni Pontegobbo è disponibile anche in e-books, in collaborazione con Casalini Libri: www.casalini.it - www.torrossa.it.
Ecco l'elenco: