Collane



Concorso Letterario Nazionale
"Pontegobbo-Città di Bobbio"

Organizzato da

Edizioni Pontegobbo
e
Comune di Bobbio

Per questa undicesima edizione il Concorso prevede quattro sezioni:

A) Narrativa inedita. Tema libero.
B) Racconti brevi inediti. Tema libero.
C) Poesia inedita. Tema libero.
D) Premio Piacentino dell’Anno 2018

Sezione A
Un romanzo o raccolta di racconti, minimo 80 cartelle (per cartella si intende una pagina di circa 30 righe e 60/65 caratteri per riga).

Sezione B
Un racconto della lunghezza massima di 5 cartelle.

Sezione C
Da 1 a 3 poesie.

Sezione D
Il premio sarà assegnato a chi, nel territorio piacentino, si sarà distinto per particolari meriti letterari, artistici, scientifici, sportivi.

Fuori i barbari!
Fascismo e Chiesa Cattolica nella plaga piacentina


ISBN: 978-88-96673-72-0

190 pagine

Prezzo: 12,00 euro

“Fuori i barbari!” è una ricerca che indaga il rapporto tra la Chiesa cattolica e il fascismo in Italia negli anni 1921-’45. La pista privilegiata è tutta interna alla plaga piacentina: da qui il costante riferimento a fonti di documentazione locale (“Il Nuovo Giornale”, “La Scure”, “La Libertà”, lettere pastorali, lettere private e altro) e a vicende e a personaggi in gran parte noti al pubblico piacentino. Tuttavia la sequela degli eventi viene costantemente raccordata al contesto nazionale (scritti e discorsi del Duce, encicliche e discorsi di Pio XI e di Pio XII, articoli pubblicati su “L’Osservatore Romano” e su “La Civiltà Cattolica”). Da questa duplice esplorazione emerge la solida alleanza, stabilitasi tra il regime fascista e il mondo cattolico, che ha soffocato nel nostro Paese le libertà fondamentali del cittadino. Lo slogan “Fuori i barbari!” evidenzia il lato dinamico e aggressivo di un progetto potenzialmente totalitario, volto a sradicare dal sacro suolo antifascisti, evangelici, ebrei. Nelle due fasi estreme, fascismo nascente e fascismo declinante, si registra, di contro, la presenza, sia pure minoritaria, di un cattolicesimo democratico che ha contrastato l’avanzata delle camicie nere prima e l’apparato militare di un potere totalitario poi. A questi laici ed ecclesiastici antifascisti (don Francesco Gregori, l’avv. Francesco Daveri e altri) l’autore guarda con spirito simpatetico, nella consapevolezza che la libertà era ed è un valore irrinunciabile.


Appuntamenti

  • Parma, presentazione "Fuori i barbari"
    Mercoledì 7 febbraio 2018
    Alle ore 18 c/o libreria 'Voltapagina', Via Oberdan 4c (laterale di Via Mazzini) a Parma, si terrà la presentazione dell'opera del prof. Luciano Orlandini "Fuori i barbari!".
  • Castelvetro P.no, presentazione "Fuori i barbari!"
    Sabato 17 febbraio 2018
    C/o Circolo Culturale "Al 32 dal Masan", Q.re Longo 32 a Castelvetro P.no, alle ore 18 si terrà la presentazione del libro "Fuori i barbari! Fascismo e Chiesa cattolica nella plaga piacentina" del prof. Luciano Orlandini. A seguire buffet.

E-books

Il catalogo delle Edizioni Pontegobbo è disponibile anche in e-books, in collaborazione con Casalini Libri: www.casalini.it - www.torrossa.it.
Ecco l'elenco: